A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i pi¨ piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
PITTURA COREANA 
 
I pi¨ antichi dipinti trovati in Corea sono i petroglifi (incisioni nella pietra) dei tempi preistorici. Con l'arrivo del buddhismo dalla Cina, vennero introdotte poi tecniche pittoriche diverse che si affermarono rapidamente, ma quelle indigene sopravvissero ugualmente a lungo.  
I disegni in tutte le epoche saranno di linea stilizzata alla maniera asiatica.  
Nella pittura coreana dei tre regni antichi vi fu generalmene una tendenza verso il naturalismo con fiori e uccelli divenuti alquanto famosi; si usava principalmente l'inchiostro su carta di gelso o seta.  
Molto conosciuti sono poi i dipinti eseguiti durante la dinastia Goryeo (nome da cui deriva Corea), la quale iniziata nel 918, uný i tre regni antichi in uno solo nel 936.  
I soggetti di questo periodo sono soprattutto personaggi religiosi o di caccia.  
Alla caduta del regno Goryeo nel 1392, prese il potere la dinastia Joseon con re seguaci di Confucio, la quale fu l'ultima di tipo imperiale della Corea.  
Fu questo un regno che dur˛ ben cinque secoli ed Ŕ il pi¨ lungo mai esistito di tipo confuciano. I soggetti in pittura di questo periodo sono coloratissimi, allegri e principalmente composti da donne e animali.  
(FAGR 8-10-11)  
 
Regno Goguryeo  
 
Regno Goryeo  
 
Regno Goryeo  
 
Joseon