A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
500 ANNI DALLA NASCITA DI GIORGIO VASARI 
 
Il 30 luglio del 1511 nacque ad Arezzo Giorgio Vasari, pittore, architetto e storico dell'arte italiana; egli visse sessantatre anni (morì a Firenze il 27 giugno 1574) e nessuno potrà mai accusarlo di essere stato pigro perché nella sua vita, si diede parecchio da fare nel campo artistico. Non è però tra gli artisti più amati e celebrati... ingiustamente o giustamente è difficile stabilirlo.  
Noi della Falsi d'Autore Giulio Romano desideriamo ricordarlo per aver contribuito alla nascita degli Uffizi e alla ristrutturazione di Palazzo Vecchio a Firenze, ma soprattutto per aver scritto: "Vite de' più eccelenti pittori, scultori e architetti italiani".  
Si tratta di un testo che narra della vita e delle opere di circa 160 artisti di cui altrimenti, oggi noi non sapremmo nulla. Se poi si pensa che fu il primo a raggruppare insieme tante notizie sugli artisti, non è sicuramente da definire un lavoro da poco. 
Forse potremmo rimproverargli di essere stato esageratamente di parte (glorificava la pittura fiorentina e denigrava quella degli altri), di inventarsi spesso favole facendole passare per vere, tuttavia il primo storico d'arte resterà per sempre di grande importanza. 
La prima edizione del suo prezioso libro fu pubblicata a Firenze nel 1550 e dedicata al granduca Cosimo I de' Medici; essa ebbe molto successo e in seguito, ve ne furono molte altre (ancora oggi ogni artista ha in casa una copia di questo testo). 
Un grazie quindi a Giorgio Vasari iniziatore del genere delle biografie artistiche, speriamo solo qualora dovesse sentirci, che non se l'abbia a male se non esaltiamo il suo lavoro di pittore, ma non fu di certo il suo più grande talento.  
(FAGR 7-7-11) 
 
Autoritratto di Giorgio Vasari