PITTURA OMNIA 
RIVISTA D'ARTE ON-LINE 
 
 
 
A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
CARRACCI 
 
Annibale Carracci nacque a Bologna nel 1560; fu allievo insieme al fratello Agostino del cugino Ludovico, ma il suo stile si staccò presto dallo stile del maestro rivolgendosi alle correnti tardomanieriste. Iniziò a studiare la pittura veneta e quella del Correggio, come si può notare dalle tele inserite nella decorazione architettonica di palazzo Magnani a Bologna, il ciclo delle "storie di Romolo", dove si vede anche l'amore dell'artista per la natura. Nel 1995 partì per Roma dove decorò il soffitto del camerino di palazzo Farnese con le storie di Ercole, e in seguito decorò la volta e le pareti della Galleria Farnese, considerata la sua opera più monumentale, che diventerà un modello per le grandi imprese decorative del barocco, grazie all'alta qualità di esecuzione e l'originalità della composizione. Morì a Roma nel 1609 a soli 49 anni, stroncato si dice dalla grande fatica fatta nella decorazione di palazzo Farnese. Tra i suoi dipinti più conosciuti ci sono: La fuga in Egitto, il "martirio di San Sebastiano" e la "Pietà, Samaritana al pozzo".