PITTURA OMNIA 
RIVISTA D'ARTE ON-LINE 
 
 
 
A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
LE IRONICHE FOLLIE VISIONARIE DI BOSCH E SEGUACI 
 
Si ritiene quasi scontato che un pittore sia munito di fantasia e di sicuro il fiammingo Hieronymus Bosch (1453-1516) ne ebbe tanta, ma qualcuno che fosse dotato come lui anche di un grande senso ironico è ancora raro trovarlo perfino ai nostri tempi, figurarsi nel XV secolo quando tutto complottava per ritenerlo solo un difetto proprio del cattivo carattere. Di certo in passato chi possedeva senso ironico preferiva tenerlo nascosto, ma non Hieronymus, la sua arte infatti ne risulta piena. Il quadro “La nave dei folli” che potete ammirare qui di sotto, è solo uno dei numerosi dipinti in cui egli espresse simpaticamente attraverso l'immagine pittorica, i conflitti dell'uomo quattrocentesco e quanto doveva fare per rispettare la morale religiosa del tempo. Il dipinto suddetto mostra una folla di personaggi stretti su una piccola imbarcazione intenti a sprecare la propria vita nei vizi. E' una immagine sicuramente tratta da racconti popolari dove si sottolineava sempre la condanna del peccato; qui appare un gufo in cima all'albero e una ciliegia su tavolo (entrambi icone del peccato) e polli spennati come simboli del peccato della gola. Inutile dire che molti altri artisti fiamminghi provarono a seguire l'esempio di questo pittore.  
Un lavoro dei suoi seguaci è il dipinto “Concerto in un uovo”, dove ad essere in discussione è senz'altro la musica. Noi quasi non riusciamo nemmeno ad immaginare un mondo senza musica, ma ai tempi di Bosch si credeva potesse portare alla perdizione ed è per questo che nell'opera si vede una scimmia (simbolo del vizio) e un serpente (simbolo del male); i protagonisti di questa allegra raffigurazione però amano la musica e sono posti all'interno di un uovo simbolo di vita in primo piano; c'è poi anche un pezzo di uno spartito musicale autentico di Thomas Crecquillon (ogni musicista può ancora suonarlo) che risulta per noi piosteri una vera ciliegina sulla torta.  
(FAGR 13-10-16) 
 
La nave dei folli -Bosch 
 
Concerto in un uovo - Seguaci di Bosch 
 
 
 
FAI ESEGUIRE DALLA FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it