A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
QUADRI INSOLITI: I MANGIATORI DI RICOTTA 
 
Neanche a dirlo le prime caricature nacquero dalla illimitata fantasia di Leonardo da Vinci (1452-1519), il quale durante il suo soggiorno a Milano ne fece parecchie.  
Tra i pittori lombardi che rimasero colpiti da questi lavori del genio toscano, vi fu senz'altro il cremonese Vincenzo Campi (1536-1591), primo nella Storia dell'arte a coltivare una carriera pittorica con due stili diversi: una serissima capace di accontentare la sensibilità della Controriforma e l'altra per seguire i suoi gusti personali.  
Come si può notare nel suo quadro “Mangiatori di ricotta”, questo artista amò affollare le sue tele con persone dai volti allegri e donne procaci; il suo stile “buffonesco” incontrò molto successo specialmente tra i collezionisti protestanti del nord Europa, i quali non videro mai peccaminoso il buon umore (al contrario dei cattolici).  
(FAGR 7-7-16) 
 
 
 
LA FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO ESEGUE QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it