A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IL GATTO D'ANGORA E LA SCENA NASCOSTA 
 
Un quadro di Jean-Honoré Fragonard (1732-1806) con protagonista un gatto d’Angora, nasconde una scena curiosa. All’apparenza una giovane donna osserva il proprio animale rimirarsi in una sfera trasparente, ma se si osserva attentamente nel riflesso, si intravede anche la presenza nella stanza di un uomo in mezzo a due donne sedute intente a dipingere. Potrebbe sembrare la semplice scena di un maestro d’arte preso nel compito di insegnare a due allieve, se Fragonard non avesse inserito sullo sfondo nell’ombra, un’anziana donna che li sta spiando.  
Appare evidente che la vecchia pensa di scoprire presto qualcosa di compromettente. Come mai? Non si dubita che l’uomo sia lo stesso Fragonard, ma chi potrebbero essere le due allieve? Il celebre rappresentante del Rococò francese realizzò questo dipinto a due mani con la cognata Marguerite Gérard (1761-1837), anch’essa pittrice e desiderosa di farsi strada nel campo della pittura. In molti hanno pensato che loro due fossero amanti con la benedizione della moglie Marie-Anne Gérard (pittrice miniaturista) e in tal caso, l’invenzione di questa immagine pittorica potrebbe rappresentare il gioco di un triangolo amoroso per ridere con leggerezza della vita.  
Il quadro è del 1789 circa, poco lo scoppio della Rivoluzione francese toglierà per sempre loro la voglia di scherzare. 
(FAGR 4-2-16) 
 
 
 
 
 
 
 
FAI ESEGUIRE DALLA FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it