A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
CARICATURE E POLITICA: UN ANTICO LEGAME 
 
Non esiste politico al mondo che non sia stato preso in giro dai caricaturisti e dai vignettisti del proprio tempo; già dall’antica Roma alcuni uomini schernivano i potenti facendo disegni e scritte ironiche sui muri della città a rischio della propria vita.  
La nascita della stampa e dei primi quotidiani nel XVII secolo, favorì lo sviluppo e la diffusione delle vignette satiriche, le quali iniziarono a circolare numerose verso la fine del Settecento.  
La prima rivista di successo statunitense dedicata alla satira politica, fu il settimanale “Puck”, pubblicata dal 1871 al 1918, nelle le cui pagine non fu risparmiato nessun illustre personaggio. Possiamo vedere così il presidente americano Theodore Roosevelt con il corpo di un neonato, afferrare Nelson W. Aldrich e John D. Rockefeller illustrati come serpenti; il politico irlandese-americano Richard Croker posto come il sole all’interno di un bizzarro sistema solare dove tutti gli girano intorno; anche il sindaco di New York Edward Cooper, figlio dell’inventore e industriale Peter Cooper, venne attaccato dalla feroce satira di Puck.  
Molte riviste furono costrette in passato a chiudere perché scherzare con i potenti poteva costare caro, ma inevitabilmente qualcosa spingeva dopo altri disegnatori a ricominciare da dove i predecessori avevano lasciato, nonostante ne conoscessero tutti i rischi. 
 
(FAGR 14-3-15) 
 
 
 
 
 
 
FAI ESEGUIRE DALLA FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it