A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
PITTURA OMNIA rivista della FAGR
UN FIGLIO D'ARTE (SENZA LE CAPACITA' DEL PADRE) 
 
Il pittore olandese Titus van Rijn (1641-1668) era figlio del famoso Rembrandt (vero nome Rembrandt Harmenszoon van Rijn) e della sua prima moglie Saskia, tuttavia non possedeva l'estro e la genialità del padre. Titus nonostante sia entrato da piccolo nella bottega del padre, divenne  famoso solo per essere stato il suo modello preferito. Egli è ritratto infatti in numerosi quadri di Rembrandt, un artista che viene considerato tra i più grandi della pittura europea e il più importante di quella olandese. Titus van Rijn s'impegnò parecchio per salvare le disastrose finanze del padre, ma anche qui senza molto successo, forse perché di tempo ne ebbe davvero poco in quanto morì giovanissimo durante una epidemia (alcuni affermano di peste altri di tifo). 
 
(FAGR 25-11-2023) 
 
Rembrandt "Ritratto del figlio Titus" (del 1668)