PITTURA OMNIA 
RIVISTA D'ARTE ON-LINE 
 
 
 
A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
SIGNIFICATI NASCOSTI NEI QUADRI - PRIMA PARTE 
 
La conoscenza degli antichi simboli rappresenta un mezzo fondamentale per comprendere le opere artistiche perché esse sono piene di riferimenti allegorici e attributi di origine precristiana che risalgono all'antica Grecia e in alcuni casi anche all'antico Egitto. A volte questi simboli hanno persino doppi o tripli significati che si sono sommati nel tempo e ve ne elenchiamo qualcuno qui di seguito.  
TESCHIO= Nelle nature morte può essere presente il teschio, il quale può essere facilmente considerato un segno di morte, ma in certi contesti ha altri significati. Nelle nature morte ad esempio rappresenta la vanità, ovvero la futilità e l’inconsistenza delle cose materiali essendo la morte sempre in agguato.  
 
 
(Juriaen van Streeck -Vanità)
 
Se un teschio è vicino ad una fanciulla il suo significato cambierà divenendo un simbolo di pentimento. Esso è infatti posto spesso vicino alla "Maddalena penitente" come si può vedere nel dipinto di Georges de la Tour.  
 
 
(Georges de la Tour - Maddalena penitente)
 
BASTONE SPEZZATO= In passato i pittori quando raffiguravano il matrimonio della Vergine, inserivano sempre nel quadro un giovane che spezzava un bastone. Ciò perché secondo la tradizione ebrea, a tutti i pretendenti alla mano di una fanciulla cresciuta sotto la legge del tempio di Gerusalemme come accadde a Maria, veniva dato un ramo secco in attesa di un segno divino. L’unico che fiorì come si sa, fu quello di Giuseppe ed è per questo che si combinò il loro matrimonio.  
 
 
(Part. Sposalizio della Vergine di Perugino)
 
CHIAVI INCROCIATE = Si possono trovare dipinti che rappresentano tramite figure allegoriche il trionfo della Chiesa; un esempio è il dipinto di Rubens dove una donna su di un carro dorato procede maestosamente. Il dipinto sarebbe di difficile interpretazione se non fosse per le "chiavi incrociate" simbolo della Chiesa e ritrovabili in Vaticano.  
 
 
(Rubens)
 
SCALA= La scala è un simbolo della cristianità; rappresenta l'unione tra il cielo e la terra e spesso viene raffigurata con degli angeli che la salgono e la scendono per rendere chiara la comunicazione tra Dio e gli uomini. 
 
 
(Sogno di Giacobbe di Anonimo)
 
FINE PRIMA PARTE  
(FAGR 1-7-12)  
 
Questi e molti altri simboli da scoprire e attribure nella
 
ACQUISTA ORA SU AMAZON