PITTURA OMNIA 
RIVISTA D'ARTE ON-LINE 
 
 
 
A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
P
 
Q
 
R
 
S
 
V
 
Sito on line dal 24 giugno 2009 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
 
 
VILLA VALMARANA DEL TIEPOLO 
 
Nel 1757 l'artista Giambattista Tiepolo venne chiamato a Vicenza dal conte Giustino Valmarana, colto uomo di lettere e appassionato di teatro, che di certo scelse personalmente i temi degli affreschi per la sua villa. Per il pittore la commissione costituì l'occasione per rinnovare gli schemi decorativi ripetuti per molto tempo e accanto a lui d'ora in poi, vi sarà il figlio Giandomenico, continuatore dell'opera del padre alla sua morte.  
Le innovazioni di villa Valmarana stimoleranno Giambattista nella sua illimitata fantasia, la quale produrrà favolose invenzioni compositive che daranno maggiore narratività al suo stile. Le figure raffigurate nelle numerose scene, emergono qui come se si mostrassero su un palcoscenico di teatro e verranno da lui tratte dalla tematica letteraria di Omero e Virgilio, ma anche da quella dell'Ariosto e del Tasso.  
Tra gli affreschi di Valmarana vi è: " Minerva trattiene Achille dall'uccidere Agamennone" dove il Tiepolo rende bene il pensiero negativo di Omero sugli Achei. La crudeltà dei vincitori della guerra di Troia descritta più volte da Omero, viene sottolineata dal pittore anche nel  
"Sacrificio di Ifigenia", tratto dalla leggenda che parla della sfortunata fanciulla figlia di Agamennone, promessa in sacrificio dal padre al dio Eolo per assicurarsi i venti favorevoli alle sue navi bloccate in Aulide durante la spedizione contro Troia.  
In questi affreschi appaiono forti note drammatiche, ma l'artista si concentra di più sugli effetti cromatici che non sulla sfera emotiva e i suoi personaggi, sono come messi a recitare una parte su di un palcoscenico con poco trasporto.  
Maestro imbattibile a rappresentare il movimento impetuoso, darà invece buon ritmo al "Ratto di Elena", opera che affascina per la maestria con cui è descritto l'evento.  
(FAGR 12-5-10)  
 
FAI ESEGUIRE DALLA FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it